fbpx

Dalla Polonia: il Legia Varsavia smentisce la trattativa per Karbownik

Il Legia Varsavia smentisce i contatti con il Napoli per il giovane terzino Michał Karbownik, designato quale erede dell’algerino Faouzi Ghoulam

Il Legia Varsavia smentisce i contatti con il Napoli per il giovane terzino Michał Karbownik, designato quale erede dell’algerino Faouzi Ghoulam.

Il portale polacco “Super Express fa sapere che i 7 milioni sul laterale del Legia Varsavia non sono abbastanza per un trasferimento del calciatore.

Di questo giovanissimo calciatore, in molti ne hanno parlato nei giorni scorsi, sostenendo il suo possibile, quasi certo approdo in maglia azzurra. Ma il club polacco detentore del cartellino, ha voluto categoricamente smentire.

Infatti come riferisce il portale polacco, lo stesso Legia avrebbe smentito qualsiasi offerta del Napoli. Uno dei portavoci del club, ha dichiarato: “Non sappiamo nulla di queste offerte. Non parliamo di niente di serio. Il Napoli conosce le nostre aspettative”.

Sul calciatore non ci sarebbe solo il Napoli, ma anche il Salisburgo. Secondo “Super Express“, il presidente De Laurentiis non vuole partecipare ad aste e questo renderebbe difficile l’affare. Il patron del club azzurro difficilmente vuole avviare trattative che sfociano in aste. Per questo motivo se la squadra austriaca avesse un reale interesse per il giovanissimo terzino sinistro, allora il Napoli potrebbe ritirarsi dalla corsa all’acquisto.

Anche se, in molti, davano quasi per certo l’arrivo all’ombra del Vesuvio nella prossima stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.