fbpx

Osita Okolo ” Osimhen colpito dal progetto Napoli “

Osimhen Napoli

Osimhen Napoli: L’  agente del giocatore nigeriano, Victor Osimhen, ha rilasciato delle dichiarazioni , indicando il futuro del proprio assistito.  Dalle parole dell’agente dell’attaccante, non ci sarebbero dubbi sulla scelta che opererà il centravanti del Lille.

Osita Okolo ha detto che il giocatore nigeriano, è rimasto colpito dalla città partenopea, dall’ aria che si respira, dalle bellezze che la città di Napoli che ha. L’agente ha aggiunto che è rimasto favorevolmente colpito dal massimo dirigente partenopeo e dal mister azzurro Gattuso, che gli hanno dato una carica incredibile e una fiducia illimitata.

Sempre il procuratore della punta afferma che giovedi Aurelio De Laurentiis potrà annunciare la sua sorpresa che porterà il nome di Victor Osimhen.

L’acquisto della punta, la nuova perla nera, è sempre più vicino a vestirsi d’ azzurro e a diventare l’idolo dei tifosi del San Paolo. I tifosi azzurri potranno ammirare un giocatore, che somiglierà nelle movenze ad un misto tra Drogba e Weah, sperando che regali tanti goal e soddisfazioni ai sostenitori azzurri.

Il ruolo che occuperà il giocatore nello scacchiere tattico di Gattuso, sarà punta avanzata, ma all’ occorrenza può destreggiarsi anche sull’ esterno. Un giocatore poliedrico e in grado si svariare su tutto il fronte offensivo, bravo ad attaccare la profondità e in zona goal.

 

 

 

 

Casanapoli è un contenitore di notizie online sulla squadra del Napoli e il mondo che le ruota ogni giorno intorno. Non solo calcio per casanapoli.net da quando è online anche la sezione cronaca. I nostri redattori riportano e commentano quanto accade a tutti i protagonisti e non solo. Una giovane redazione sempre pronta a seguire, riportare e commentare il percorso della nostra amata squadra. Online sul giornale, in televisione, sul web ed in radio. Seguiteci anche sui social: Twitter, Facebook e Instagram. Seguiteci per tutti gli aggiornamenti su Casanapoli.net. Osimhen Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − sei =