fbpx

Radio Rai 1: Le parole di Ancelotti

Carlo Ancelotti intervista Radio Deejay

Le parole di Ancelotti alla radio: “Napoli esperienza positiva, nonostante qualche difficoltà. Lozano grande attaccante.”

Ieri è terminata ufficialmente la Premier League. L’Everton è stato sconfitto in casa dal Bournemouth (retrocesso), chiudendo il torneo con un anonimo 14esimo posto. Carlo Ancelotti, allenatore dei Toffees e ex Napoli, ha rilasciato un’intervista a Radio Rai 1, queste le sue parole:

“Questo della Juventus è  stato uno scudetto meritato, anche se ha avuto più difficoltà rispetto al passato. L’arrivo di un nuovo allenatore con idee diverse ha fatto sì che non ci sia stata una cavalcata ma più equilibrio. Merito anche di Sarri, non è stato facile impiantare subito le sue idee. Si è adattato bene al primo anno, nel prossimo inciderà di più. E non è giusto dire che non sia da Juve: ha fatto molto bene al Napoli e al Chelsea e merita di stare in una grande panchina come quella bianconera, che è normale sia la più criticata in Italia”.

Il tecnico emiliano ha poi proseguito parlando della sua ex squadra, il Napoli e del tanto criticato Lozano: “Esperienza non del tutto negativa, abbiamo avuto qualche difficoltà ma siamo riusciti a passare il turno in Champions. Il Barcellona ha qualche problema e il Napoli può giocarsela. Per quanto riguarda Lozano, posso dire con fermezza che è un gran giocatore. Il primo anno l’adattamento va messo in considerazione. L’anno prossimo sarà un’altra cosa”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *