fbpx

NAPOLI LAZIO – FORMAZIONE UFFICIALE NAPOLI. Meret out, in porta ci sarà Ospina. Immobile a caccia del record di Gonzalo Higuain

Napoli Lazio Meret Indisponibile

NAPOLI LAZIO – FORMAZIONE UFFICIALE NAPOLI. Meret out, in porta ci sarà Ospina. Immobile a caccia del record di Gonzalo Higuain

NAPOLI LAZIO – FORMAZIONE UFFICIALE NAPOLI. Meret out, in porta ci sarà Ospina. Immobile a caccia del record di Gonzalo Higuain

Tra circa un’ora Napoli e Lazio scenderanno in campo per l’ultima giornata di campionato.

Gli azzurri dovranno fare a meno di Alex Meret, fermato da un problema intestinale. In porta ci sarà Ospina.

Questi gli undici scelti per l’ultima partita di campionato da Gennaro:

Napoli (4-3-3):

Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian, Lobotka, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne.

L’interruzione per i noti motivi sanitari e la conseguente pausa di circa tre mesi hanno riportato sul campo squadre fuori condizione e per giunta nei mesi più caldi.

Come se non bastasse, è mancata la spinta del pubblico, cornice senza la quale i match non hanno lo stesso sapore.

La Lazio è la squadra che sembra aver pagato maggiormente il lockdown. Dopo una lunghissima serie di risultati utili consecutivi, era arrivata a tallonare la Juventus in un entusiasmante testa a testa.

Poi la squadra di Inzaghi è apparsa scarica, come se la stanchezza della rincorsa si fosse fatta sentire nel momento di maggiore euforia. Ai biancocelesti non resta che spingere Ciro Immobile verso il record di 36 reti scritto da Gonzalo Higuain proprio con la maglia del Napoli.

Il Napoli, ironia della sorte, ha percorso lo stesso tragitto ma nella direzione opposta.

I partenopei, fatto salvo qualche risultato positivo in Champions, hanno disputato il peggior inizio di stagione dell’ultimo decennio. Con il cambio di allenatore è arrivata, del tutto inaspettata, la sesta Coppa Italia della storia del club.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + otto =