fbpx

CdS: Insigne, a rischio la gara con il Barcellona

insigne roma

Le lacrime di Insigne spaventano, il Barcellona si allontana.

Il Napoli chiude nel migliore dei modi il campionato 2019/2020, registrando lo score di 38 punti (terzo posto contando solo il ritorno), battendo la Lazio per 3-1 preparandosi al meglio per la super sfida di Champions. Gara di Barcellona che potrebbe non vedere protagonista il capitano Lorenzo Insigne, il più in forma dei suoi nel post lockdown.

Come riferisce l’edizione odierna del quotidiano “il Corriere dello Sport”, il capitano uscito in lacrime al minuto 84 per Matteo Politano (autore della terza rete azzurra) non lasciano dormire sonni tranquilli al popolo partenopeo.

Il folletto di Frattamaggiore è dovuto, infatti, uscire per un problema all’aduttore. Dopo uno scatto ha sentito tirare il muscolo, accasciandosi a terra, in lacrime.

Tutto l’ambiente è preoccupato. Mister Gattuso nella consueta conferenza stampa del post gara, a tal proposito, così si è espresso: “Valutiamo domani e dopodomani, speriamo non sia nulla di grave. Ho parlato con lui e con il dottore, dopo 48 ore farà degli esami per valutare. È un po’ preoccupato, ha sentito un fastidio e farà una risonanza e vedremo se riuscirà ad esserci”.

Fiato sospeso a Castel Volturno, si attendono gli esami. L’ecografia alla quale si sottoporrà il numero 24 azzurro potrà dissipare tutti i dubbi a riguardo. Napoli e Gattuso incrociano le dita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + diciotto =