fbpx

GdS: Milik in panchina nell’ultima al San Paolo

milik mattino

Panchina Milik contro la Lazio, mister Gattuso ha voluto punirlo.

Arek Milik ha chiuso in panchina il campionato del Napoli. Il capocannoniere degli azzurri non è entrato nemmeno per un minuto in campo ieri, terminando di fatto la sua avventura all’ombra del Vesuvio in maniere piuttosto anonima.

Per “la Gazzetta dello Sport”, nella sua edizione odierna, la scelta di mister Rino Gattuso, ha il sapore di “punizione” per il suo attaccante. Il polacco infatti nelle ultime gare è sembrato sempre svogliato e avulso dal gioco della squadra.

Nel post gara di Milano, dopo la sconfitta contro l’Inter, il tecnico calabrese criticò il suo numero 99 per la prestazione deludente.

Gesto, quello di ieri, che sa tanto anche di addio, ormai imminente del classe 94.

Il centravanti ex Ajax ha sempre rifiutato il rinnovo del contratto con il Napoli. Anche Aurelio De Laurentiis in un suo intervento a Radio Kiss Kiss Napoli aveva di fatto scaricato il ragazzo:Milik è sul mercato da sempre. Da quando lo conosco gli chiedo di allungare il contratto, lui mi guarda e non risponde. E allora devi prendere atto che deve andare via. Andrà al migliore offerente”.

Titoli di coda dunque per il nazionale polacco. Rimpianti per un attaccante che è stato bloccato dalla sfortuna, il più classico dei “poteva essere e non è stato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + 6 =