fbpx

Repubblica: Champions, piccola speranza per Insigne

Corriere dello Sport - Allenamenti

Barcellona-Napoli, timida speranza di vedere Insigne in campo: vuole giocare con un’infiltrazione.

Ieri sera al San Paolo, Lorenzo Insigne, ha dovuto abbandonare a pochi minuti dalla fine del match con la Lazio, il campo. Un problema all’aduttore ha costretto il capitano al cambio. Le lacrime hanno fatto pensare subito alla gara di Champions di sabato: ce la farà il numero 24 azzurro a esserci al Nou Camp? Secondo l’edizione odierna del quotidiano “la Repubblica”, ci sarebbe una piccola speranza per vedere in campo Lorenzo Insigne.

Il folletto di Frattamaggiore dovrà osservare  riposo assoluto e tra massimo 48 ore si avranno gli esiti degli esami strumentali.  Il ragazzo farà, ovviamente di tutto pur di essere protagonista nella gara di Champions e la speranza sarebbe rappresentata dalla volontà del classe 91 di ricorrere,eventualmente, ad un’infiltrazione per attutire il problema.

Da sottolineare come il fastidio accusato alla coscia, non riguardi il muscolo, come si era ipotizzato a caldo. Il risentimento è osseo, quindi meno grave del previsto. Intanto prima di prendere qualsiasi decisione, bisogna attendere la risonanza magnetica.

Nel caso Lorenzo non dovesse farcela, mister Rino Gattuso avrebbe in mente per la sostituzione dell’esterno due soluzioni Elmas e Lozano. Il giovane macedone sembrerebbe in vantaggio sul Chucky.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + diciannove =