fbpx

Emergenza Coronavirus: il bollettino giornaliero del 15 Settembre. Lieve risalita dei contagi, dopo due giorni di discesa

Emergenza Coronavirus bollettino 15 Settembre

Emergenza Coronavirus: il bollettino giornaliero del 15 Settembre. Lieve risalita nella curva dei contagi dopo due giorni di discesa

Emergenza Coronavirus: il bollettino giornaliero del 15 Settembre. Lieve risalita nella curva dei contagi dopo due giorni di discesa

Il nuovo bollettino sull’epidemia da Coronavirus in Italia, dopo il lieve calo dei nuovi positivi da ieri, oggi segna una leggera risalita dei contagi.

Secondo gli aggiornamenti del ministero della Salute, sono in crescita i nuovi casi di Covid in Italia: 1.229 oggi, contro i 1.008 di ieri. Ma crescono anche i tamponi: 80.517 contro 45.309. In calo i decessi, 9 (ieri erano 14), mentre i guariti sono più che raddoppiati: 695 nelle 24 ore (ieri 316). Il totale dei dimessi/guariti è di 214.645 (+695), mentre il totale degli attuali positivi è di 39.712(+525). Salgono a quota 201 i pazienti in terapia intensiva, in crescita anche i ricoverati con sintomi (2.222, +100), quelli in isolamento domiciliare (37.289, +421) ed il numero degli attualmente positivi (39.712, +525). Le regioni dove è stato registrato il maggior numero di nuovi casi, nelle ultime 24 ore, sono Lombardia (176), Liguria (141), Lazio (139), Campania (136) ed Emilia-Romagna (125).

 

Sono 136 i nuovi casi di Coronavirus in Campania emersi oggi dall’analisi di 3.895 tamponi. Il totale dei positivi dall’inizio dell’emergenza in Campania è 9.351 mentre sono 505.463 i tamponi complessivamente analizzati. Non ci sono nuovi decessi (il totale resta 452) mentre sono 60 i nuovi guariti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 7 =