fbpx

Koulibaly, spunta il PSG: colloquio Leonardo-De Laurentiis

Koulibaly Manchester
Il calciatore avrebbe già preso casa a Parigi

Sembrava destinato, ormai, alla permanenza al Napoli e invece Kalidou Koulibaly sembrerebbe essere ad un passo dal Paris Saint-Germain. Il difensore senegalese sarebbe pronto ad accettare l’offerta dei parigini rimasti con un difensore in meno dopo l’addio del capitano Thiago Silva passato al Chelsea.

A quanto pare, la trattativa sarebbe già in stato avanzato, tanto che il calciatore avrebbe già trovato casa a Parigi mentre il direttore sportivo Leonardo avrebbe avuto un colloquio con il presidente Aurelio De Laurentiis per provare a trovare un accordo sulla formula, sulla cifra e sulle modalità del trasferimento.

Così facendo resterebbe fuori dalla trattativa il Manchester City che è rimasto a lungo sul calciatore provando a giungere ad un accordo con la società partenopea senza, però, riuscire a concludere l’affare, anche a causa dei cattivi rapporti tra le parti dopo l’affare Jorginho promesso al City e ceduto al Chelsea.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna del Corriere dello Sport:
“Ma chi ha piantato le tende, con amichevole discrezione, intorno a Koulibaly, è stato anche il Psg: la telefonata esplorativa di Leonardo a De Laurentiis risale a dieci giorni fa, è stato un modo per salutarsi, per risentirsi, per svelarsi, per avanzare domande lecite e ricevere risposte cortesi. Koulibaly ha comprato un appartamento a Parigi, ma per scelta personale, e questo è un dettaglio; il Psg vorrebbe, con cautela, invitarlo al Parco dei Principi, per il prossimo quinquennio: però sono intenzioni, e riguardano anche Fabian Ruiz, che è stato argomento di divagazioni – o di valutazioni – utili a futura memoria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + tredici =