fbpx

CorSera: Intesa faticosa tra Napoli e Roma per Milik

Milik

Addio Milik, difficoltà sull’ intesa tra Roma e Napoli per il trasferimento del polacco in maglia giallorossa.

Arek Milik è ormai vicinissimo al trasferimento alla Roma. Dopo ulteriori titubanze, il classe 94 azzurro ha sciolto le ultime riserve: accetterà un contratto di cinque anni a 5 milioni di euro a stagione (bonus compresi). Tutto si avvia verso la stretta di mano finale ma come rivela l’ edizione odierna de “il Corriere della Sera”, trovare l’ intesa tra Roma e Napoli è stato molto faticoso.

Trattativa lunga, intrigata tra le due società: parte fissa, bonus, cartellini di giocatori. Si pensava all’ inzio di inserire il cartellino di Under, l’ esterno offensivo che, nell’ ordine di idee di Giuntoli, ds azzurro, avrebbe sostituito Josè Callejon. Poi si è pensato ad Alessio Riccardi, classe 2001, passato da pochi giorni in prestito al Pescara.

Nell’ ultimo approccio, quello poi definitivo, si è arrivati ad una conclusione, anche se lontana dalle idee iniziali di Aurelio De Laurentiis. Il Napoli infatti ha accettato 25 milioni di euro dalla Roma (comprensivi di bonus) e l’ inserimento di un giovane dell’ Under 19 giallorossa: Bouah. 

Da ricordare come il club azzurro per il suo attaccante, nonostante la scadenza tra pochi mesi, chiedeva ben 40 milioni di euro. Cifre e richieste riviste: tutti si sono un pò accontentati, come giusto che fosse.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 3 =