fbpx

Milik scaricato dalla Juve: Paratici ha scelto Dzeko

GdS - Juventus Milik
Con una telefonata all’agente del calciatore, il diesse bianconero ha mostrato la sua scelta

Arek Milik potrebbe lasciare il Napoli già durante questa sessione di mercato. Fosse stato per lui avrebbe aspettato un anno per liberarsi a parametro zero e fare un dispetto ad Aurelio De Laurentiis, ma l’avrebbe fatto soltanto per aspettare la Juventus. Juventus che, tramite il diesse Paratici, ha fatto sapere all’agente del polacco di non puntare su di lui ma su Edin Dzeko.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna del Corriere dello Sport:
“Con il Napoli c’è ancora da limare qualcosa, perchè nell’operazione la Roma vorrebbe inserire un giovane della Primavera per fare una plusvalenza. Potrebbe essere Devid Bouah, difensore di 19 anni. Ma l’accordo per Milik in linea di massima c’è: 3 milioni per il prestito oneroso, 15 per il riscatto obbligatorio e 7 di bonus, di cui 5 facilmente raggiungibili e 2 variabili. Milik si è preso 48 ore di tempo per decidere, ma ha ‘aperto’ alla Roma dalla scorsa settimana, ora spera di spuntare qualcosa in più sull’ingaggio, che il club giallorosso propone a 4,5 milioni a stagione per 5 anni, più un bonus facilmente raggiungibile e un altro più sostanzioso per la conquista della Scarpa d’oro. La Roma adesso sta lavorando sul giocatore, per chiudere l’operazione. Tra oggi e domani è previsto un incontro con l’agente del centravanti polacco. L’accordo potrebbe arrivare prima dell’inizio del campionato. Ieri Paratici ha chiarito all’agente di Milik, David Pantak che la Juve ha deciso di puntare su Dzeko. Ora l’attaccante deve trovare un’altra soluzione per non correre il rischio di restare in tribuna per tutta la stagione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × cinque =