fbpx

Milik, Di Marzio: “Tutto ancora fermo”

RAI - Arkadiusz Milik

Secondo il noto giornalista Sky Gianluca Di Marzio il passaggio di Milik alla Roma è ancora bloccata

Ecco le sue parole sulla Trattativa di Milik alla Roma 

Tutto ancora fermo. Il passaggio di Milik alla Roma e contestualmente quello di Dzeko alla Juventus rimane ancora bloccato. Nella giornata di oggi non ci sono stati passi avanti tra il Napoli e l’attaccante polacco per appianare e risolvere le tante pendenze economiche ancora da discutere. Cosi come tra la Roma e il Napoli non si è riusciti a trovare un quadra economica definitiva.

Il tempo passa ma la trattativa non si sblocca, come confermato dal ds del Napoli Giuntoli.

Troppi problemi tra i tanti attori in causa, per questo anche la cessione di Dzeko alla Juventus rimane bloccata, visto il legame a doppio filo con il passaggio di Milik in giallorosso.

Dopo il comunicato odierno della Roma, che ha smentito i dubbi sulle condizioni fisiche dell’attaccante polacco, oggi Milik si è allenato con il Napoli, in attesa di una soluzione. La Juventus rimane alla finestra, almeno in questo momento, in attesa che Napoli, Roma e Milik trovino una soluzione. In un verso o in un altro”.

Caso Milik, arriva il comunicato ufficiale della Roma sulla trattativa e sulla condizioni del giocatore.

La Roma prende quindi posizione. Attraverso un comunicato stampa ufficiale, il club giallorosso si è così pronunciato sulla trattativa in corso col Napoli per Arek Milik e sulle condizioni fisiche del giocatore stesso.

“In merito alle indiscrezioni relative alla trattativa con il Napoli per il possibile trasferimento di Arkadiusz Milik, l’AS Roma smentisce qualsiasi illazione sullo stato della trattativa e ancor di più sulle condizioni fisiche del calciatore, per il quale nutre profonda stima e rispetto. Il Club ribadisce che non commenta mai e mai commenterà, né in una comunicazione ufficiale né in via confidenziale, lo stato di salute o la forma fisica di un calciatore tesserato di un’altra società. Il braccio di ferro Milik-Napoli intanto blocca Dzeko alla Juve con conseguente tensione alle stelle con l’AS Roma che respinge l’attribuzione di qualunque giudizio sulle condizioni fisiche del giocatore”, e dei ritardi nella trattativa che dovrebbe portare Dzeko in bianconero.

Dzeko non c’è già più, Fonseca gioca con i dadi per mettere in campo la Roma. Un ottimo Spinazzola e un buon Pedro non fanno uno Dzeko. La si può mettere così, semplice.

Troppo semplice però rispetto ad una trattativa che sembrava in dirittura d’arrivo e che si è invece arenata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.