fbpx

Gli Ultras 72 hanno visto insieme la partita di Parma. Non era allo stadio ma era come se lo fosse: verso un ritorno alla normalità

Ultras 1972 prima campionato

Gli Ultras 1972 (che non è il gruppo che si cela dietro la sigla “Liberi di Tifare”) della Curva B hanno seguito la prima di campionato

Gli Ultras 1972 (che non è il gruppo che si cela dietro la sigla “Liberi di Tifare”) della Curva B hanno seguito la prima di campionato

Il gruppo Ultras 1972 della Curva B che non rientra non la sigla “Liberi di Tifare” ha assistito alla partita tra Parma e Napoli. I ragazzi si sono ritrovati tutti insieme ed hanno esposto i loro vessilli oltre ad aver appeso uno striscione con la scritta “Noi la prima la viviamo così” con la loro firma.

I ragazzi hanno voluto vedersi tutti insieme alla “Loggetta” (Quartiere di Fuorigrotta, celebre per i fratelli Cannavaro) per poter tifare come se fossero allo stadio. Purtroppo per le normative anti CoVid ancora non si può accedere agli impianti sportivi.

Anche se un primo passo è stato fatto aprendo gli stadi anche se a sole mille persone (che vengono scelte tra quelle più vicine alle società). Un primo passo verso il ritorno alla tanto agognata normalità.

 

 

 

 

 

 

Casa Napoli è un contenitore di notizie online su cronaca, attualità e sport, con speciali sulla squadra del Napoli e il mondo che le ruota intorno. I nostri redattori riportano e commentano quanto accade a tutti i protagonisti e non solo. Una giovane redazione sempre pronta a seguire, riportare e commentare il percorso della nostra amata squadra. Online sul giornale, in televisione, sul web ed in radio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + diciotto =