fbpx

Il Tempo: Friedkin chiede lo sconto per Milik

Valter De Maggio

Milik-Roma, il presidente Friedkin in persona chiede lo sconto: clausola in caso di nuovo infortunio del polacco.

Sembra una trattativa senza fine quella che riguarda l’ addio di Milik. Il polacco ha già un accordo con la Roma che sembrava avesse chiuso anche con il Napoli. Invece la società giallorossa ha bloccato tutto chiedendo un ulteriore sconto al club azzurro: è stavolta il presidente Friedkin a chiederlo personalmente. Il nuovo proprietario giallorosso vorrebbe inserire nell’ accordo, una clausola, nel caso il classe 94, si infortunasse di nuovo. Questo è quanto riferisce il quotidiano romano “il Tempo” nella sua edizione odierna.

La società capitolina aveva accettato di pagare al Napoli quasi 25 milioni di euro, anche se con una serie di bonus, legati a prestazioni di squadra e personali del centravanti. David Pantak, agente dell’ ex Ajax, era pronto a chiudere con i giallorossi su una basi di 5 milioni di euro a stagione per il suo assistito. Nulla da fare: da Trigoria avevano perplessità sulle condizioni di salute del calciatore (infortunato ai legamenti di entrambe le ginocchia), nonostante il controllo effettuato in Austria abbia dato esito negativo.

Si prospetta quindi un ulteriore braccio di ferro: il tempo scorre, il mercato chiuderà i battenti tra due settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − 1 =