fbpx

CdS – Napoli Milan senza Osimhen, torna Llorente. Ecco i convocati di Rino Gattuso

RPN - Ricciardi

CdS – Napoli Milan, i convocati di Gattuso: niente Osimhen, torna Llorente

Questa sera Napoli Milan al San Paolo è ritenuta da molti una gara importante, ma non fondamentale per il campionato di calcio di serie A 2020-21.

Milan primo in classifica, Napoli dietro

Il Milan è in testa alla classifica con 17 punti, il Napoli segue a quota 14 (con 1 punto di penalizzazione e tre punti in meno per lo 3-0 a favore della Juventus a tavolino per la nota gara non disputata del 4 ottobre scorso).

Gattuso preoccupato

C’è parecchia fibrillazione nei due schieramenti e, da parte di Rino Gattuso, preoccupazioni legate a qualche assenza ritenuta importante e che potrebbe determinare un diverso corso della gara:

non ci sarà Osimhen, infortunatosi con la sua nazionale in coppa d’Africa, Bakayoko ha ancora qualche strascico legato all’attacco febbrile dei giorni scorsi, Ospina ha qualche problema fisico ancora da smaltire, anche Malcuit e non ci saranno Rramhani e Hjsay positivi al Coronavirus.

Insigne super

Di contro, però, il mister può contare su un Insigne super, restituito dalla nazionale come migliore nei due incontri disputati in Nations League, con Fabian e Mertens all’altezza della loro fama anch’essi protagonisti nelle compagini nazionali.

Sarà sicuramente una bella gara sopratutto in chiave tattica, con il Milan pronto a schierare il suo 4-2-3-1 e

il Napoli incerto se essere speculare ai diavoli rossoneri, oppure presentarsi con il 4-3-3 affidando la conduzione dell’attacco a Mertens, miglior realizzatore napoletano di sempre con 127 reti, davanti a Hamsik 121 e Maradona 115.

Napoli-Milan ci siamo quasi.

Ecco la lista dei convocati resa nota dalla SSC Napoli per il match con il Milan: Ospina, Meret, Contini; Malcuit, Mario Rui, Maksimovic, Di Lorenzo, Koulibaly, Ghoulam, Manolas; Demme, Bakayoko, Elmas, Fabian Ruiz, Zielinski, Lobotka; Lozano, Mertens, Llorente, Insigne, Politano, Petagna.

Considerata l’assenza di Osimhen torna in squadra Fernando Llorente che con Petagna assicura al Napoli l’opportunità realizzativa.

Alla partita mancheranno solo gli spettatori che, al San Paolo hanno sempre dimostrato di essere il dodicesimo in campo.

Napoli favorito per i suoi tifosi

Il Napoli di questi tempi è una squadra vera che pratica un ottimo calcio, per cui siamo fiduciosi in una bella prestazione e perchè no, in una vittoria magari con un gol del ritrovato Dries “Ciro” Mertens.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × quattro =