fbpx

GdS- L’ uomo in più: Piotr Zielinski

Piotr Zielinski mixed zone

La chiave tattica del Napoli di Gattuso è Piotr Zielinski, è lui l’ uomo in più di questa squadra.

L’ uomo in più: Piotr Zielinski.

Il Napoli, dopo la sconfitta con il Milan in casa, aveva fatto preoccupare un pò l’ ambiente.

Gennaro Gattuso aveva strigliato i suoi: più veleno e grinta in certe gare.

Mister accontentato subito negli impegni che si sono susseguiti: con Roma e Crotone ma anche, volendo, con l’ AZ Alkmaar e Real Sociedad, con due pareggi risultati importanti per il raggiungimento dei sedicesimi di Europa League da primi nel girone.

Miglioramento del Napoli che è coinciso con il recupero in pieno, dopo la positività al Covid, del centrocampista polacco Piotr Zielinski.

Con l’ assenza forzata di Victor Osimhen, il recupero dell’ ex Empoli è risultato decisivo per il tecnico Gattuso, come sottolineato anche dall’ edizione odierna del quotidiano “la Gazzetta dello Sport”.

Il classe 94 regala al tecnico calabrese la possibilità di variare in corsa lo schema tattico della squadra: da sottopunta alle spalle di Mertens e da mezzala sinistra, il nazionale polacco è sempre lì a dettare i tempi, a mantenere gli equilibri e far male con i suoi inserimenti. Zielinski è l’ uomo in più di questa squadra, la chiave tattica che dovrà essere gestita al meglio in questo tour de force che durerà fino alla pausa natalizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 3 =