fbpx

Diego Maradona jr – Napoli: “difficile la qualificazione in Europa League”, ma non è un problema

Diego Maradona jr – Napoli: “Lobotka ha dimostrato perché gioca poco. Ora l’Europa League si complica”

Non è piaciuta la prestazione del Napoli ieri sera contro il Granada in Spagna per l’andata del sedicesimo di finale di Europa League,

con la sconfitta patita per 2 a 0 e con l’ipotesi di dover recuperare il risultato al D.A.Maradona giovedi prossimo a Napoli.

Molte le critiche che un po’ in tutti gli ambienti si stanno levando contro la squadra di Gattuso che, a sua volta, difende i suoi ragazzi addebitando tutto alla sfortuna del momento che penalizza il collettivo con l’assenza di dieci uomini importanti nell’economia del gioco.

Nulla questio sulle assenze, ma le accuse riguardano l’ossatura della squadra in campo, non lontana dalla formazione tipo,

che si è presentata contro gli spagnoli ancora una volta, svogliata, incapace di giocare come sa, vittima del gioco avversario.

Per poi cambiare volto nel secondo tempo e proporre un minimo di gioco diverso tanto da costringere il Granada in difesa per tutto il secondo tempo.

“Contro il Granada il Napoli ha offerto una prestazione incolore. Adesso è il caso di voltare pagina e di ripartire”. L’ha detto oggi Diego Maradona jr ai microfoni di Radio Crc nel corso di ‘Arena Maradona’, trasmissione da lui condotta. “A Granada, contro la squadra meno spagnola della Liga – ha detto Diego Maradona jr a Radio Crc – la difesa ha lasciato molto a desiderare. Gattuso non può essere soddisfatto nemmeno della prova di Osimhen. Inoltre ieri Lobotka, schierato dal primo minuto a centrocampo, ha dimostrato perché viene impiegato così poco”.

Nonostante la sconfitta nell’andata dei 16esimi di finale, Diego Maradona jr ha trovato comunque degli spunti positivi. “Fabian sta tornando ai suoi livelli – ha detto Diego Maradona jr a Radio Crc – a tratti anche Elmas ha fatto vedere qualcosa di buono”.

Ribaltare il verdetto a Napoli sarà complicato. “Non sarà facile conquistare la qualificazione agli ottavi – ha detto Diego Maradona jr a Radio Crc – nel caso il Napoli non riuscisse nell’impresa, non tutto il male verrebbe per nuocere. A quel punto potrebbe dedicarsi esclusivamente alla rincorsa di un posto in Champions”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 1 =