fbpx

UEFA- Bakayoko: “Ci serviva un gol in trasferta, peccato! A fine primo tempo eravamo arrabbiati”

Al Friuli Udinese-Napoli 1-2

Timeoue Bakayoko ha parlato ai microfoni ufficiali dell’UEFA al termine della gara di Europa League contro il Granada

Timeoue Bakayoko ha parlato ai microfoni ufficiali dell’UEFA al termine della gara di Europa League contro il Granada.

Dopo la sconfitta nella gara di Europa League ad opera del Granada, il centrocampista azzurro Timeoue Bakayoko ha parlato ai microfoni dei canali ufficiali dell’UEFA.

L’ex Chelsea e Milan ha spiegato che la squadra azzurra non ha iniziato la partita nel migliore dei modi, visto che ha subito due gol in pochi minuti ed è stato difficile rimettersi in carreggiata. Anche se nella ripresa la squadra ha giocato bene ed ha avuto tante occasioni per segnare sembra non essere stata giornata. L’unica cosa che è mancata, secondo Bakayoko, è stato un gol in trasferta in modo da tenere aperto e vivo il discorso qualificazione.

Queste le sue parole:

“Purtroppo non abbiamo iniziato la partita nel migliore dei modi. Abbiamo subito due gol ed è stato difficile rimettersi in carreggiata. Nella ripresa abbiamo giocato molto bene, abbiamo avuto tante occasioni per segnare ma non era la nostra giornata. A fine primo tempo tutta la squadra era triste, arrabbiata. Dovevamo segnare un gol, in trasferta è molto importante. Continueremo a lavorare, anche se è un periodo difficile perché ci sono tante assenze. Bisogna dare tutto ugualmente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro − uno =