fbpx

Infortunio Osimhen: Il giocatore non ricorda nulla dell’accaduto

Infortunio Osimhen

Infortunio Osimhen durante la partita Atalanta – Napoli.

Durante l incontro perso 4 a 2 a Bergamo contro l’Atalanta il centravanti nigeriano Victor Oshimen ha impattato cadendo con la nuca dopo uno scontro di gioco con il difensore Romero perdendo conoscenza.

Trasportato in ambulanza al locale ospedale e tuttora trattenuto per accertamenti medici ed al momento non ricorda nulla dell’incidente e stando alle ultime notizie (riportate da Gazzetta) dovrebbe essere dimesso nel coro della giornata odierna.

Salterà il ritorno al Maradona giovedi contro il Granada in Europa League ed il derby di domenica prossima sempre  Napoli contro il Benevento.

La caduta sul terreno di gioco ha inizialmente fatto disperare i giocatori in campo poichè il nigeriano appariva immobile.

Notte tranquilla e domani sarà sottoposto ad accertamenti clinici presso la struttura Pineta Grande di Castelvolturno dover sarà visitato dal professor Alfredo Bucciero.

Diagnosi evidenziava  trauma cranico che ha causato il ricovero in ospedale.

Il protocollo sanitario per l’infortunio di Osimhen prevede un periodo di riposo e recupero ma le sue condizioni per fortuna non destano preoccupazione.

Stagione sfortunata  quella di Oshimen, dopo l ‘infortunio alla spalla occorso con la nazionale ed il Covid, l’attaccante costato 70 milioni di euro è costretto ad un nuovo stop.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × tre =