fbpx

SSC Napoli: Pari pirotecnico e amaro a Reggio Emilia

Repubblica - il Napoli

Il commento della SSC Napoli sul proprio sito dopo Sassuolo – Napoli: “Pari amaro, successo agguantato e sfuggito nei minuti finali”.

SSC Napoli: Pari pirotecnico e amaro a Reggio Emilia.

Delusione e rabbia (Lorenzo Insigne docet, ndr) dopo il pari di Reggio Emilia. Una vittoria sfumata all’ ultimo secondo dell’ ultimo minuto di recupero con un calcio di rigore di Caputo, rigore arrivato per una grossa ingenuità di Manolas.

Delusione che si percepisce anche dal sito web della Società Sportiva Calcio Napoli:

Succede tutto e il contrario di tutto nei 95 minuti del Mapei Stadium. Sassuolo e Napoli chiudono 3-3 all’ultimo respiro in un pareggio che alla fine per gli azzurri ha il sapore amaro. Partita che comincia in altalenta e finisce sulle montagne russe all’ultima curva della Via Emilia. Segna per primo il Sassuolo con una punizione di Berardi che Maksimovic spizza nella propria porta in maniera sfortunata. Pareggia il Napoli con un sinistro delizioso di Zielo. All’ultimo minuto del primo tempo rigore per gli emiliani: Berardi chiude sul 2-1. Nella ripresa altra onda lunga di emozioni. Il Napoli pareggia con una spaccata di Di Lorenzo lanciato da un gran numero di Insigne. Poi al 90esimo Di Lorenzo guadagna un rigore netto e Lorenzo infila con freddezza il sorpasso dal dischetto: 3-2. I minuti di recupero sono 3, e proprio all’ultimo secondo ancora rigore per il Sassuolo per fallo di Manolas su Haraslin. Caputo inchioda il 3-3. E non c’è più tempo per proseguire, sennò chissà cos’altro sarebbe accaduto. Finisce con un pareggio che da un lato evidenzia la caparbietà azzurra di risalire e rimontare e dall’altro lascia il magone per un successo afferrato e poi sfuggito in un battito d’ali. Match, comunque, di spettacolo ed intensità. Si ricomincia domenica con Napoli-Bologna allo Stadio Maradona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *