fbpx

Tuttosport: Momento no per i fratelli Insigne, Roberto litiga con Schiattarella

Alta tensione anche a Benevento, Roberto Insigne (fratello di Lorenzo) litiga con il compagno di squadra Schiattarella: volano pugni!

Tuttosport: Momento no per i fratelli Insigne, Roberto litiga con Schiattarella.

Resta ancora impresso nella testa e negli occhi dei tifosi il duro sfogo di Lorenzo Insigne al fischio finale di Sassuolo-Napoli. Il capitano azzurro, dopo il pareggio subito in extremis contro i neroverdi, è uscito dal campo arrabbiato accusando i propri compagni di scarso impegno e attenzione (per usare un eufemismo).

Non va meglio neanche al fratello, Roberto, attaccante dell’ altra squadra campana che milita in serie A, il Benevento.

Infatti, ieri, durante la sessione di allenamento il classe 94 si è scontrato con il compagno di squadra Schiattarella, napoletano anche lui.

Secondo il quotidiano piemontese “Tuttosport”, la scintilla tra i due sarebbe scoppiata dopo che l’ ex centrocampista della Spal era entrato in modo duro sul ragazzo di Frattamaggiore. I due sono venuti alle mani e, nel parapiglia, Schiattarella ha mollato un ceffone colpendo Insigne allo zigomo, prima che i compagni riuscissero a separarli.

Momenti di tensione, quindi, anche a Benevento, che non vede la vittoria dal 6 gennaio, nonostante la classifica sia comunque tranquilla.

Per i due, comunque, è scattato il provvedimento disciplinare e mister Pippo Inzaghi ha deciso di non convocarli per la gara di questo pomeriggio a La Spezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *