fbpx

Calcio e finanza- “Exclusive Weeks” il nuovo format elaborato dalla UEFA

Corriere dello Sport - Euro 2020

Si chiama “Exclusive Weeks” il nuovo format elaborato dalla UEFA che sta lavorando insieme all’ECA per renderlo attuabile

Si chiama “Exclusive Weeks” il nuovo format elaborato dalla UEFA che sta lavorando insieme all’ECA per renderlo attuabile

Uefa ed Eca stanno lavorando sul nuovo progetto ‘Horizon 2024‘ di riforma della Champions League e delle competizioni continentali per club. Come riporta “Calcio e Finanza“, si tratterebbe di una prima fase da 36 squadre senza gironi in cui ogni club dovrebbe disputare 10 partite contro 10 avversarie diverse. La classifica diventerebbe unica, con le prime 8 che andrebbero agli ottavi e le squadre dalla nona alla 24/a posizione impegnate in un ulteriore playoff. Col nuovo format si avrebbe così un aumento delle partite europee, con 100 gare in più di Champions all’anno.

Per risolvere il problema dell’ingolfamento dei match l’Uefa vorrebbe introdurre le “Exclusive weeks”. Le settimane esclusive, ossia quattro settimane in cui si giocherà la Champions spalmata su tre giorni: da martedì a giovedì, senza altre gare di competizioni continentali come avviene ora. Le 18 partite per ogni turno verrebbero, in quattro occasioni, suddivise su tre giorni.

Il format piace all’European Leagues, ma ci sono tre punti da discutere: 

  1. il numero delle partite: le leghe ne vorrebbero 8 nella prima fase invece di 10, facendo calare il numero di partite aggiuntive da 100 a 64 e riducendo da 4 a 2 le nuove finestre;

2. i criteri di accesso per i 4 posti in più (da dedicare a 3 campionati nazionali e non attraverso il coefficiente Uefa)

3. la solidarietà da aumentare verso i club non qualificatisi alle coppe.

Secondo l’European Leagues, c’è il rischio che venga dato troppo valore alla Champions rispetto ai campionati nazionali. Che sarebbero ridotti ad un ruolo minore se dovesse passare la riforma integrale voluta dall’Uefa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.