fbpx

Milan-Napoli, i precedenti: ultima sconfitta azzurra nel 2014

Il gol del Milan

I precedenti tra Milan e Napoli a San Siro, l’ ultima sconfitta degli azzurri risale al dicembre del 2014: bisogna continuare il trand!

Milan-Napoli, i precedenti: ultima sconfitta azzurra nel 2014.

Domenica, per la 27esima giornata di Serie A, il Napoli scenderà in campo, nel posticipo, a San Siro contro il Milan.

Inizia, quindi, da Milano, il mini torneo azzurro che vedrà impegnata la squadra di Gattuso, nel giro di una settimana, anche contro la Juventus e la Roma.

Tre trasferte difficili che tanto potranno dire sul proseguo del campionato che ha come obiettivo il ritorno in Champions League.

I partenopei, che hanno potuto preparare il big match nella settimana tipo, arrivano dalla buona vittoria casalinga contro il Bologna per 3-1. Per domenica il tecnico Gattuso potrebbe contare sull’ apporto di Lozano, recuperato e con Osimhen dal primo minuto.

I padroni di casa arrivano dalla buona vittoria di Verona e dall’ ottimo pareggio in trasferta contro il Manchester United negli ottavi di andata di Europa League (gara giocata ieri, ndr). Pioli dovrà far fronte a diverse assenze soprattutto in attacco con Ibra e Rebic fermi ai box.

Tra le due squadre ci sono 9 punti di differenza (con il Napoli che ha da recuperare una gara, ndr): il Diavolo è secondo in graduatoria e gli azzurri sesti.

Obiettivo tre punti per entrambi in chiave scudetto per i rossoneri, in ottica Champions per gli ospiti.

Nota positiva è l’ imbattibilità del Napoli a San Siro dove non perde dal lontano 2014.

I precedenti.

Domenica sera le due squadre si affronteranno per la 73esima volta a Milano in Serie A . Il bilancio dei 72 scontri precedenti è nettamente in favore del Milan con 32 vittorie, contro le 16 vittorie azzurre e 26 segni X.

L’ ultima vittoria del Napoli risale al 21 gennaio del 2017 quando Callejon e Insigne stesero i rossoneri di Mihajlovic in gol con Kucka.

E’ invece della scorsa stagione l’ ultimo pareggio a San Siro: in quella occasione Lozano prima e Bonaventura poi fissarono il punteggio sull’ 1-1.

Ultima sconfitta azzurra è, appunto, del dicembre del 2014: Menez e Bonaventura stesero il Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *