fbpx

Napoli su Senesi del Feyenoord. L’intermediario: “Gli azzurri lo seguono. Difensori così interessanti non ce ne sono in giro”

Napoli su Senesi del Feyenoord. L’intermediario: “Gli azzurri lo seguono. Difensori così interessanti non ce ne sono in giro”

Napoli su Senesi del Feyenoord. L’intermediario: “Gli azzurri lo seguono. Difensori così interessanti non ce ne sono in giro”

Il Napoli è in corsa per il quarto posto. Una stagione iniziata bene, un mercato che sembrava aver (quasi) completato la rosa. Tutto andava nel verso giusto.

Poi l’inizio di una salita sempre più ripida che il Napoli non ha saputo reggere. Risultati, prestazioni, infortuni. Gattuso che perde il controllo (da una sua intervista post-partita i rapporti con la società sembrano ormai compromessi) e il patron ADL che comincia a sondare il terreno per altri tecnici.

Al di là di come finirà la stagione, c’è aria di rinnovo in casa partenopea. In particolar modo per il reparto arretrato. Maksimovic ed Hysaj hanno il contratto in scadenza e non ci sono margini per un rinnovo in extremis. Koulibaly potrebbe andar via in virtù di un accordo con De Laurentiis che sembrava portarlo lontano dal Vesuvio già durante la scorsa sessione estiva di mercato.

E’ per questo che la società sta già monitorando vari profili, tra i quali Marcos Senesi, ventitreenne difensore centrale del Feyenoord.

Queste le parole dell’intermediario Fabio Parisi ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “A Marcos sicuramente non dispiacerebbe un’esperienza in Italia. E’ un giocatore importante che sta facendo benissimo. E’ giovane, ci saranno sicuramente delle opportunità per lui soprattutto se qualche società importante farà partire qualche big. Ha fatto benissimo al Feyenoord e mi auguro che chi lo stima si decida a fare questo passo e a portarlo in Italia.

C’è anche il Napoli? E’ una squadra importantissima. Lo scouting azzurro lo conosce benissimo e lo sta seguendo. Il club azzurro ha dei giocatori fortissimi in rosa, però se qualcuno di questi dovesse partire, Senesi è uno di quei giocatori sui quali il Napoli dovrebbe mettere gli occhi e analizzarlo bene. Non credo che adesso sul mercato ci siano calciatori della sua età così interessanti in quel ruolo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.