fbpx

Del Genio sul Napoli: “Ha DNA offensivo, non adatto ad aspettare gli avversari. Contro la Roma non deve snaturarsi”

del genio kiss kiss

Del Genio sul Napoli: “Ha DNA offensivo, non adatto ad aspettare gli avversari. Contro la Roma non deve snaturarsi”

Del Genio sul Napoli: “Ha DNA offensivo, non adatto ad aspettare gli avversari. Contro la Roma non deve snaturarsi”

Il Napoli esce vincente dalla trasferta di Milano contro i rossoneri di Stefano Pioli e si appresta ad affrontare quella contro la Roma di Fonseca.

Dopo le polemiche della società capitolina sul rinvio di Juventus Napoli, le due squadre (già protagoniste di altri battibecchi ‘extracampo’ negli ultimi mesi) si affronteranno all’Olimpico.

Dieci punti in quattro partite hanno regalato nuova linfa a Gattuso e ai suoi, che tenteranno di allungare la striscia positiva di risultati ottenuta nelle ultime settimane. Gli azzurri proveranno ad accorciare ancora nei confronti del gruppo che guida la classifica, per garantirsi la possibilità di sprintare nel finale di stagione alla ricerca dell’agognato quarto posto. Troppo importante il piazzamento Champions per la società.

Paolo Del Genio, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha espresso il suo pensiero sul match di domenica:

Per quanto siano diverse Milan e Roma, il Napoli deve fare la stessa partita fatta a Milano. Una partita in cui si gioca con coraggio, facendo girare il pallone sia in verticale che in orizzontale, con un baricentro alto. Il Napoli non è una squadra adatta per aspettare ma deve giocare. Deve attaccare. Deve fare gioco. Non deve gestire la partita. Aspettare non rientra nel DNA di questa squadra. Assenze? Al Napoli mancano Di Lorenzo e Ghoulam, però anche alla Roma mancano giocatori importantissimi, uno su tutti Veretout”.

Chiosa sul mercato: “Prenderei Junior Firpo, mi è sempre piaciuto. Ha qualcosa in più di Emerson Palmieri.

 Il Barcellona ha fatto un investimento importante per lui, poi non è riuscito a confermarsi. Per me ha personalità e può diventare un giocatore importante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.