fbpx

Roma Napoli, Agostinelli a Radio Crc: “Il futuro di Gattuso dipende dalla Champions”

Roma Napoli

Roma Napoli, Agostinelli a Radio Crc: “Il futuro di Gattuso dipende dalla Champions”

Siamo quasi in dirittura d’arrivo per Roma Napoli, partita clou della ventottesima giornata di serie A.

Domenica sera alle 20,45 allo stadio Olimpico di Roma rivedremo in campo gli azzurri che, ultimamente, hanno ricominciato a girare nel modo giusto, offrendo ai tifosi se non il top nelle prestazioni, almeno i risultati positivi di cui il Napoli abbisogna per raggiungere l’obiettivo stagionale: il quarto posto per accedere in Europa, alla prossima Champions League.

La squadra di Gennaro Gattuso si presenta alla Roma con Lozano e Manolas recuperati che siederanno sicuramente in panchina.

Non ci sarà Di Lorenzo squalificato e Petagna, Lobotka, Ghoulam, Rrhamani infortunati.

Si tornerà in campo con gli esterni bassi Hysaj a destra e Mario Rui a sinistra, con i centrali Maksimovic e Koulibaly per quanto riguarda la fase difensiva. Appena avanti alla difesa ci saranno Demme e Fabian e poi il trio avanzato Politano, Zielinski, Insigne a supporto di Victor Osimhen.

In porta il dubbio rimane tra Ospina o Meret, con il primo avvantaggiato rispetto al secondo.

Durante ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Andrea Agostinelli, ex allenatore del Napoli. “Domenica a Roma tappa fondamentale per la Champions – ha detto Agostinelli a Radio Crc – con la rosa che ha il Napoli, una mancata qualificazione in Champions renderebbe deludente la stagione. Io dico che il Napoli ha ancora modo e tempo per attaccare il quarto posto, anche perché dopo la vittoria contro il Granada, gli azzurri hanno affrontato il campionato con un piglio diverso”.

Secondo Agostinelli “Sembra difficile vedere Gattuso ancora sulla panchina del Napoli anche nella prossima stagione, soprattutto per volere suo. Non dimentichiamo che a Milano si dimise rinunciando a tanti soldi. Però, nel calcio tutto può cambiare nel giro di un minuto. Magari con la qualificazione in Champions a fine stagione, Gattuso potrebbe anche restare a Napoli”.

Prima, però, c’è da scegliere la formazione da contrapporre alla Roma. “In difesa preferirei ancora Maksimovic a Manolas – ha detto Agostinelli a Radio Crc – dopo la vittoria di Milano è meglio non toccare nulla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.