fbpx

Dove vedere Roma – Napoli: anteprima, probabili formazioni, diretta TV e streaming

Roma Napoli probabili formazioni dove vederla

Dove vedere Roma – Napoli: anteprima, probabili formazioni, diretta TV e streaming

Casanapoli.net presenta Roma – Napoli con l’anteprima della gara, le probabili formazioni e tutte le info sulla diretta TV e streaming della partita.

 

ROMA – NAPOLI, LA SCHEDA DELL’INCONTRO

Calcio d’inizio: domenica 21 marzo, ore 20:45 – stadio Olimpico (Roma)
Arbitro: Di Bello – Di Paolo (VAR)
Diretta TV: Sky Calcio (canali 201, 202 e 252), in streaming su Sky Go e Now TV
Classifica: Roma 50 (6°) – Napoli 50 (5°)
Ultimo incontro: Napoli – Roma 4-0 (Insigne, Ruiz, Mertens, Politano) – 29 novembre 2020

 

COME ARRIVA LA ROMA

Reduce dal passaggio del turno in Europa League, con i giallorossi che saranno attesi dall’Ajax nei quarti di finale, la Roma si prepara al posticipo contro il Napoli per riscattare la brutta sconfitta di Parma in campionato. Sicuri assenti Smalling, Mkhitaryan e Veretout che si aggiungono ai lungodegenti Juan Jesus e Zaniolo. Squalificato Bruno Peres. Per Fonseca i dubbi non riguardano lo schieramento tattico (che sarà sempre 3-4-2-1) ma alcuni ballottaggi tra difesa e attacco. In porta ci sarà Pau Lopez, con Mancini, Cristante e il recuperato Ibanez nel terzetto difensivo. A centrocampo spazio a Karsdorp e Spinazzola sugli esterni, con l’ex Diawara e Villar centrali. In attacco sicuro del posto Lorenzo Pellegrini come mezzapunta, con El Shaarawy e Dzeko in vantaggio nei rispettivi ballottaggi con Pedro e Borja Mayoral.

Indisponibili: Juan Jesus, Zaniolo, Mkhitaryan, Veretout, Smalling.
In dubbio: nessuno.
Squalificati: Bruno Peres.

 

COME ARRIVA IL NAPOLI

Per il big match contro la Roma, importantissimo in chiave lotta alla zona Champions, il Napoli può contare su alcuni importanti recuperi. Tornano arruolabili infatti Manolas e Lozano che da mercoledì si allenano regolarmente con il gruppo. Out invece Lobotka (tonsillite) e Rrahmani, alle prese con un fastidio muscolare al pari di Petagna, ancora non al meglio. Nel 4-2-3-1 di mister Gattuso, fra i pali dovrebbe vedersi nuovamente Ospina. In difesa, complice la squalifica di Di Lorenzo, scelte obbligate sugli esterni con Hysaj a destra e Mario Rui a sinistra. Al centro della difesa è ballottaggio serrato fra Maksimovic e Manolas per affiancare Koulibaly. Demme e Fabian Ruiz presidieranno il centrocampo. Sulla trequarti probabile la riconferma di Politano a destra dal primo minuto con Zielinski e Insigne. In attacco salgono le quotazioni di Osimhen per la maglia da titolare.

Indisponibili: Rrahmani, Lobotka, Petagna, Ghoulam.
In dubbio: nessuno.
Squalificati: Di Lorenzo.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA – NAPOLI

Roma (3-4-2-1) Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Villar, Spinazzola; Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. All. Fonseca.

Napoli (4-2-3-1) Ospina; Hysaj, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Gattuso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *