fbpx

Sky: Gattuso vara l’ 11 anti-Roma, Ospina tra i pali e Mertens dal 1′

SSC Calcio Napoli mertens multe gazzetta

Gattuso scioglie gli ultimi dubbi di formazione per lo spareggio Champions a Roma: Ospina titolare e staffetta Mertens-Osimhen con il belga dall’ inizio.

Sky Sport: Gattuso vara l’ 11 anti-Roma, Ospina tra i pali e Mertens dal 1′.

Napoli che continua a credere alla qualificazione alla prossima Champions dopo la bella affermazione della settimana scorsa a Milano contro i rossoneri di Pioli.

La gara di questa sera a Roma rappresenta un vero e proprio bivio per l’ obiettivo partenopeo che tanto si gioca ad ormai 11 giornate dal termine della stagione (con la gara contro la Juventus da recuperare, ndr).

Gattuso recupera pezzi per l’ importante trasferta romana con Manolas e Lozano abili e arruolabili. Out ancora Petagna al quale si è aggiunto Lobotka per una tonsillite. All’ Olimpico non ci sarà anche Di Lorenzo fermato per un turno dal Giudice Sportivo.

Le scelte di formazione del tecnico calabrese.

Il tecnico Gattuso ha potuto preparare, a differenza del collega giallorosso (impegnato giovedì in Europa League, ndr), la gara di questa sera nella classica settimana tipo.

L’ infermeria che inizia a svuotarsi è la notizia più importante per lo staff tecnico partenopeo. Notizia importante per questo rush finale.

Intanto la redazione di Sky Sport anticipa le scelte di formazione del tecnico calabrese.

Solito 4-2-3-1 con in porta Ospina che ha vinto il solito ballottaggio con Meret. L’ attacco invece sarà guidato dal belga Mertens con Osimhen pronto ad entrare nella ripresa con l’ intento di spaccare il match.

Lozano e Manolas partiranno dalla panchina con Politano e Maksimovic dall’ inizio. Hysaj sostituirà Di Lorenzo sulla destra con Mario Rui a sinistra.

Questa la probabile formazione:

Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *