fbpx

GDS- Rinnovo Insigne? De Laurentiis ha altro da pensare e Lorenzo lo asseconda

Insigne adl

Il rinnovo di Lorenzo Insigne non è una priorità per il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, ed il capitano asseconda il patron

Il rinnovo di Lorenzo Insigne non è una priorità per il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, ed il capitano asseconda il patron.

Novità sul futuro di Lorenzo Insigne e il suo rinnovo di contratto? Carlo Laudisa su “La Gazzetta dello Sport” a tal proposito scrive:Nel frattempo a Napoli c’è un’aria strana attorno al capitano Lorenzo Insigne. Quel contratto in scadenza nel 2022 meriterebbe una trattativa in tempi brevi, ma Aurelio De Laurentiis ha altro a cui pensare. E Lorenzo lo asseconda, non si hanno segnali di raffreddamento ma la pratica presto diventerà d’attualità”.

Anche il procuratore del capitano azzurro, Vincenzo Pisacane, in passato aveva parlato della situazione contrattuale relativa al suo assistito. Il contratto di Insigne con la squadra azzurra scadrà nel 2022, praticamente al termine della prossima stagione. In questo momento, però, il talento di Frattamaggiore è preoccupato di fare un buon finale di campionato con la sua squadra per provare a conquistare l’ingresso in Champions League.

Quindi Lorenzo Insigne, per il momento asseconda il suo presidente, Aurelio De Laurentiis, che è molto impegnato su altri fronti. Al termine della stagione si riparlerà del rinnovo del contratto. Per fargli completare la carriera a Napoli, dove è nato e cresciuto. Come una vera e propria bandiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.