fbpx

Bakayoko mister 18 milioni di euro. De Laurentiis assorto nei suoi pensieri.

Bakayoko mister 18 milioni

Il Chelsea vuole 18 milioni per il riscatto di Bakayoko

Bakayoko mister 18 milioni di euro. La stagione di Tiémoué Bakayoko è stata sinora altalenante.

Qualche buona gara dell’ivoriano ha indotto il tecnico Gennaro Gattuso a rinnovargli la fiducia, ma la troppa lentezza nella manovra, e lo scarso impegno spesso proposto, hanno convinto il tecnico all’utilizzo di Demme in luogo di Bakayoko.

Da mediano dinnanzi alla difesa

Il suo ruolo nel Napoli, schierato dinnanzi alla difesa in un modulo 4-2-3-1, è stato spesso determinante per le vicende di gioco della squadra azzurra, ma ultimamente il giocato francese, di origini ivoriane, ha lasciato molto a desiderare.

Il Chelsea ha richiesto al Napoli ben 18 milioni per il riscatto del prestito annuale di TiémouéBakayoko.

De Laurentiis non è convinto dell’operazione

Come è stato sottolineato dall’edizione odierna de Il Roma, attualmente la società azzurra non è convinta dell’operazione a causa dello scarso rendimento del franco-ivoriano durante tutta la stagione.

La cifra è troppo elevata e il Napoli non ha intenzioni di trattare a cifre così alte, addirittura considerate sproporzionate.

Bakayoko sarebbe voluto restare, ma non vuole essere riserva

Il calciatore dapprima si è detto d’accordo a rimanere, poi però ci ha ripensato ritenendo inopportuno il suo utilizzo come vice di Demme.

Sente quindi, il fiato sul collo del suo compagno di reparto che, essendo brevilineo e piuttosto veloce, gli imporrebbe spesso di restare in panca.

Napoli e Chelsea alla ricerca di compromessi

Bisognerà trovare un compromesso per abbassare le richieste del club londinese, oppure le strade tra il Napoli e l’ex Chelsea si separeranno al termine di questa stagione.

Tutto dipenderà dal confronto tra i due club e della volontà del calciatore di rimanere per giocarsi il posto con l’ex Lipsia. Il futuro di Bakayoko è inevitabilmente incerto.

Sarà anche importante sapere come il Napoli concluderà questa stagione per comprendere appieno anche il futuro dei singoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.