fbpx

Ceccarini: “Gattuso è stato cercato anche dalla Lazio. Senesi? Confermo l’interesse del Napoli, ma arriverà solo se ci saranno cessioni”

Ceccarini

Ceccarini: “Gattuso è stato cercato anche dalla Lazio. Senesi? Confermo l’interesse del Napoli, ma arriverà solo se ci saranno cessioni”

La sosta per le nazionali permette ai club di rifiatare prima dello sprint finale. Convocati permettendo, le squadre metteranno benzina nelle gambe per affrontare l’ultimo, decisivo segmento di campionato.

Nonostante i risultati altalenanti rappresentino una costante per quasi tutte le squadre d’Europa, è già iniziato il tourbillon di nomi per gli avvicendamenti sulle panchine.

Il calcio sa essere spietato. Come lo sono d’altronde i numeri: non bastano i numerosi infortuni, le risorse limitate da investire, l’assenza di pubblico sugli spalti. Né è sufficiente il concetto di ‘mal comune mezzo gaudio’ a frenare l’impulso di cambiare quando le cose non vanno come programmato.

Niccolò Ceccarini, giornalista esperto mercato di TMW, dice la sua ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

Le panchine più solide in Serie A sono quelle di Pioli e Conte, poi per il resto il mercato degli allenatori, come quello dei direttori sportivi sarà molto interessante. Tra Napoli e Gattuso il rapporto finirà a fine stagione, ma ora è il momento di dare fiducia e stare vicino al tecnico per questo finale di stagione. Sicuramente piace alla Fiorentina, ma anche alla Lazio. Ci sono diversi incroci possibili sulle panchine e per il Napoli si fanno tanti nomi”.

Poi si sofferma sul mercato del Napoli: “Hysaj e Maksimovic hanno le valigie pronte. Ci sono dei cicli che finiscono e forse anche nei calciatori c’è la volontà di cambiare. Hysaj è un giocatore di grande affidabilità, ma i segnali fino ad oggi sono di un addio a fine stagione.

Ci sono altri due possibili addii: quelli di Koulibaly e Fabian Ruiz. Al posto dello spagnolo potrebbe arrivare Zaccagni, anche se le caratteristiche sono un po’ diverse.

Senesi? Del difensore argentino già se ne parlava quest’etate, come sostituto di Koulibaly. Credo che il Napoli farà un inserimento solo se ci sarà una cessione in difesa, Senesi è un nome sempre buono e va tenuto sotto controllo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.