fbpx

GdS: Il silenzio stampa sta bloccando Gattuso nel rispondere alle critiche

Gennaro Gattuso - Napoli conferenza stampa

Gattuso ha fatto rinascere il Napoli e il silenzio stampa imposto dalla società sta impedendo al tecnico di rispondere a chi lo criticava.

Gazzetta dello Sport: Il silenzio stampa sta bloccando Gattuso nel rispondere alle critiche.

Il Napoli vince contro il Crotone, vittoria importante che però è arrivata con il brivido, con una difesa che ha fatto acqua con Manolas e Maksimovic da festival dell’ orrore.

Ma, a questo punto della stagione, il bicchiere deve essere visto per forza di cosa mezzo pieno. A dieci giornate dalla fine il piazzamento Champions diventa alla portata della squadra.

Plauso a Gattuso, la rinascita è merito suo.

La rinascita del Napoli è da attribuire senza dubbio al proprio tecnico Gattuso. Appena il trainer calabrese ha potuto recuperare gli infortunati e con la settimana tipo per preparare le partite, il Napoli ha iniziato la sua scalata.

Quarta vittoria consecutiva, sesta in casa e quinta delle ultime sei stanno di fatto facendo sognare l’ ambiente che adesso punta deciso alla Champions.

Ora testa alla Juve, viatico importante della stagione.

Silenzio stampa imposto fino alla fine, Gattuso non potrà rispondere ai detrattori.

Anche il silenzio stampa imposto dalla società fino alla fine della stagione sta dando i suoi frutti. ADL con questa mossa ha isolato la squadra da critiche esterne, piovute fino ad un mese fa ed inoltre ha tolto la possibilità a Gattuso di lanciare frecciatine alla dirigenza come capitato nel mese di gennaio e febbraio.

Ma, ora, come sottolineato da “la Gazzetta dello Sport”, il silenzio stampa sta bloccando di fatto il tecnico dal rispondere ai troppi detrattori che chiedevano ogni domenica la sua testa.

Conoscendo l’ ex Milan starà “impazzendo” dal non poter rispondere, con orgoglio, chi lo criticava. Il Napoli ha ritrovato gioco e risultati e le tante assenze non possono non essere viste come un grosso handicap che Gattuso ha dovuto gestire con difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.