fbpx

Sportmediaset: Il solito Cruciani punge gli azzurri in vista di Juve-Napoli

Intervento a “Tiki Taka”, Giuseppe Cruciani punge gli azzurri in vista del recupero di domani con la Juve: “Mi auguro che la gara di domani venga rinviata così i napoletani imparano la lezione!”

Sportmediaset: Il solito Cruciani punge gli azzurri in vista di Juve-Napoli.

Nessuna sorpresa: Juve-Napoli, match di recupero della terza giornata di serie A, in programma lo scorso 4 ottobre, sarà giocata, come da programma, domani alle ore 18.45 all’ Allianz Stadium di Torino.

L’ Asl del capoluogo piemontese ha tranquillizzato tutti dopo la terza positività al Covid riscontrata tra le fila della squadra bianconera. Infatti dopo Bonucci e Demiral anche Bernardeschi è stato messo in isolamento per aver contratto il virus.

Juve-Napoli, il Covid sempre grande protagonista.

Il big match di domani, che intanto ha assunto il sapore dello spareggio Champions, sembra davvero sotto attacco del Covid.

Già lo scorso ottobre non fu giocata per il blocco dell’ Asl di Napoli che non fece partire gli azzurri a causa del rischio di un focolaio da Coronavirus.

Anche questa volta, dopo battaglie legali e nuovi rinvii, il virus poteva essere protagonista: i casi di positività tra le fila dei bianconeri potevano effettivamente mettere a rischio ancora l’ inizio della gara.

Cruciani provoca: “Spero che il match si rinvii…”

Ma una provocazione arriva dall’ opinionista Giuseppe Cruciani, negli studi Mediaset. Provocazione lanciata per pungere il Napoli:

“Ho letto di un nuovo possibile positivo tra i calciatori della Juventus, proprio alla vigilia della partita con il Napoli. Ebbene io mi auguro che la gara sia nuovamente rimandata! Così a Napoli imparano la lezione. Io prego l’ASL di Torino! Intervenga e faccia rimandare nuovamente la partita. Immagino come possano prenderla a Napoli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.