fbpx

CDS sul Napoli: “Insigne, rinnovo o cessione. Per il numero 10 della nazionale è da escludere una stagione in scadenza”

insigne

CDS sul Napoli: “Insigne, rinnovo o cessione. Per il numero 10 della nazionale è da escludere una stagione in scadenza”

CDS sul Napoli: “Insigne, rinnovo o cessione. Per il numero 10 della nazionale è da escludere una stagione in scadenza”

Quella tra il Napoli e Lorenzo Insigne è una bellissima storia d’amore. Il numero 24 indossa la maglia azzurra dal 2004, quando aveva soltanto tredici anni. Dopo le parentesi con Cavese, Foggia e Pescara (dov’è esploso insieme a Immobile e Verratti a Pescara con Zdenek Zeman in panchina), Lorenzo ha totalizzato in azzurro 295 presenze e 81 reti.

Ma come tutte le relazioni, ha avuto i suoi momenti di crisi.

Qualche prestazione poco convincente, i fischi del San Paolo e le risposte al pubblico, una parola di troppo in occasione di qualche sostituzione.

Poi il cambio dell’agente, da Ottaiano-Andreotti a Mino Raiola. Qualche dichiarazione fuori dalle righe di quest’ultimo, sulla possibile partenza e sulle notevoli cifre richieste per il rinnovo, ed ecco altri problemi.

A giugno 2020 il cambio di rotta. Insigne si affida a un nuovo procuratore: l’amico Vincenzo Pisacane.

Il connubio sembra funzionare. Nessuna polemica con la società per il contratto in scadenza, nessuna richiesta pubblica di rinnovo.

Forse è questo uno dei segreti che ha permesso a Lorenzo di mantenere un rendimento altissimo nella stagione in corso. Oltre ai numeri, balza all’occhio anche l’aspetto caratteriale.

Il talento di Frattamaggiore è maturato non solo tecnicamente, ma sembra in grado di trascinare i compagni. Come fa un vero leader.

Come riporta il Corriere dello Sport, le parti si incontreranno presto. Il contratto in scadenza a giugno del 2022 impone di non attendere altro tempo. E’ escluso che si inizi la prossima stagione con il capitano in scadenza.

Sembra difficile pensare a Lorenzo con un’altra maglia addosso, ma a fine anno sarà rinnovo o cessione. Terzium non datur.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 1 =