fbpx

La Superlega, Cucchi a Radio Crc: “Superlega tentativo goffo. Tra i tifosi e il calcio c’è ancora un grande legame”

La Superlega

La Superlega, Cucchi a Radio Crc: “Superlega tentativo goffo. Tra i tifosi e il calcio c’è ancora un grande legame”

A qualche ora dall’inizio della trentaduesima giornata di campionato, che vede già in campo Milan e Sassuolo, partita cominciata alle 18,30, l’attenzione si sposta dal flop Superlega, alle reali possibilità che hanno le inseguitrici dell’Inter a qualificarsi alla prossima Super Champions League.

Ci sarà la revisione della Champions League

A questo proposito, è certo che ci sarà una revisione dell’attuale Champions League, con tutte le parti in campo consenzienti a questa eventuale rivisitazione della più importante manifestazione calcistica europea.

Per quanto riguarda il Napoli, sempre più la squadra di Gennaro Gattuso, domani sera incontrerà la Lazio al D.A.Maradona, con la rosa completa nei reparti (anche Lozano sarà inizialmente in panchina).

Napoli Lazio separate da due punti in classifica

Si prospetta un incontro interessante che sarà giocato allo spasimo da entrambe le formazioni, distanti in classifica di soltanto due punti, ma con la Lazio che deve recuperare una partita.

Sarebbe oltremodo fruttuoso per il Napoli assicurarsi la posta in palio e ricacciare gli aquilotti a cinque punti, in modo da non avere brutte sorprese nel futuro immediato.

La Lazio deve recuperare una partita

Del campionato di serie A, della Superlega, ha voluto parlarne anche Riccardo Cucchi, giornalista Rai, intervenuto alla trasmissione ‘Arena Maradona’ su Radio Crc.

Ecco il suo pensiero: “La Superlega è stato un tentativo goffo – ha detto Cucchi a Radio Crc – di trasformare il calcio in una specie di NBA. Adesso il progetto è stato messo nel cassetto. Non credo che possa essere ripreso più avanti, anzi penso che eventuali riforme del calcio debbano essere discusse con Uefa e Fifa”.

Cucchi ha apprezzato molto “la volontà dei tifosi inglesi di scendere in piazza per manifestare contro la Superlega e contro la possibilità di creare una competizione che escludesse i meriti sportivi. I tifosi e il calcio hanno dimostrato di essere accomunati ancora da un grande legame”.

Per quanto riguarda, invece, il calcio giocato, Cucchi ha detto che “Il Napoli ha grandi possibilità di qualificarsi in Champions. La gara di domani sera contro la Lazio sarà molto indicativa. Sono curioso di vedere il duello tra Lozano e Fares. Ovviamente l’attaccante del Napoli è favorito, essendo un grande calciatore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × due =