fbpx

Marte Sport Live- Luciano Moggi: “La Juventus vista ieri è stata la più brutta degli ultimi anni. Atteggiamento dei dirigenti? Non condizionano l’arbitro”

La Superlega

L’ex dirigente sportivo, Luciano Moggi, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte durante il programma “Marte Sport Live”

L’ex dirigente sportivo, Luciano Moggi, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte durante il programma “Marte Sport Live”

Queste le sue parole:

Di sicura in Champions c’è solo l’Atalanta, ieri ha cercato di vincere pur avendo un uomo in meno e Gosens ha segnato quando il Sassuolo era già in superiorità numerica. Per il resto è difficile da dire perché il Milan contro il Benevento non vive un momento di gloria, la Juventus vista ieri è stata la più brutta degli ultimi anni e ha vinto anche immeritatamente.

De Paul, che è stato il migliore in campo, poi ha condizionato il risultato con il mani da rigore. In 80′ la Juventus ha fatto un tiro, da 40 metri. Anche il Napoli ieri ha stentato: vero che il Cagliari ha pareggiato all’ultimo ma nel secondo tempo il Napoli non è esistito. L’Atalanta è molto più forte e in futuro può arrivare a vincere il campionato. A me ha dato più soddisfazione vedere l’Atalanta piuttosto che l’Inter.

Dirigenti Juventus contro l’arbitro? Ci sta che succedano certe cose, Pierpaolo anni fa ruppe un piatto a Firenze. Le persone, di fronte a cose che secondo loro non vanno, possono fare qualcosa. Ma queste cose non condizionano l’arbitro”.

 

Casa Napoli è un contenitore di notizie online su cronaca, attualità e sport, con speciali sulla squadra del Napoli e il mondo che le ruota intorno. I nostri redattori riportano e commentano quanto accade a tutti i protagonisti e non solo. Una giovane redazione sempre pronta a seguire, riportare e commentare il percorso della nostra amata squadra. Online sul giornale, in televisione, sul web ed in radio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − due =