fbpx

Tiago Pinto: “Mourinho allenatore perfetto per la Roma”

Tiago Pinto Roma

Il general manager della Roma, Tiago Pinto, ha spiegato perché è stato raggiunto l’accordo con Mourinho

Tiago Pinto, general manager della Roma, tramite il sito ufficiale del club giallorosso ha comunicato la genesi della trattativa che ha portato all’ingaggio di José Mourinho per le prossime tre stagioni: “Quando José ci ha dato la sua disponibilità, abbiamo immediatamente colto l’occasione per parlare con uno dei migliori allenatori di tutti i tempi. Siamo stati impressionati dal suo desiderio di vincere e dalla sua passione per il gioco del calcio: per lui non contano i trofei vinti in carriera ed è sempre concentrato sul prossimo”.

Il dirigente giallorosso ha proseguito: “Mourinho possiede la conoscenza, l’esperienza e la leadership per competere a tutti i livelli. Siamo consapevoli di quanto, per poter costruire un progetto sportivo di successo, siano necessari il tempo, la pazienza e le persone giuste al posto giusto. Siamo decisamente convinti che José sarà l’allenatore perfetto per il nostro progetto, sia a breve sia a lungo termine. Tutti insieme, con la visione e l’ambizione di Dan e Ryan, costruiremo le fondamenta di una nuova AS Roma”.

Mourinho: “Non vedo l’ora di iniziare”

Dopo quelle di Tiago Pinto, sono arrivate anche le prime dichiarazioni di Mourinho da nuovo allenatore della Roma. Il tecnico portoghese ha voluto innanzitutto ringraziare la famiglia Friedkin che ha puntato su di lui.

Quindi ha affermato che, dopo aver parlato con la dirigenza romanista, si è reso conto dei progetti ambiziosi della società. Dunque, c’è piena sintonia tra le parti nel “costruire un percorso vincente negli anni a venire”.

L’ex Inter ha anche rivelato che, uno dei fattori che l’ha spinto ad accettare la proposta della Roma è stata la passione dei suoi tifosi. Quindi Mourinho ha concluso: “Non vedo l’ora di iniziare la prossima stagione”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × quattro =