fbpx

Rivoluzione Juve, Schira: “Per il dopo Paratici i bianconeri pensano anche a Giuntoli”

Rivoluzione Juve, Schira: “Per il dopo Paratici i bianconeri pensano anche a Giuntoli”

Rivoluzione Juve, Schira: “Per il dopo Paratici i bianconeri pensano anche a Giuntoli”

Al termine di questa stagione sarà molto probabilmente rivoluzione in casa Juventus. Le posizioni di Paratici e di Pirlo sono in bilico e, come scrive su Twitter l’esperto di mercato Nicolò Schira, nei pensieri del club bianconero ci sarebbe anche il Ds del Napoli Cristiano Giuntoli: “Per il post Paratici la Juventus pensa anche a Cristiano Giuntoli (sotto contratto con il Napoli per altri 3 anni): Per la panchina il nome più caldo resta sempre Max Allegri.”

Intanto nella serata di ieri la Juventus ha rimediato un’altra brutta figura. Il 3 a 0 casalingo contro il Milan certifica il fallimento della gestione di Pirlo. Adesso i bianconeri rischiano seriamente di mancare la qualificazione alla prossima Champions League.

Tuttavia nonostante la pesante sconfitta di ieri, Andrea Agnelli e i suoi collaboratori sono intenzionati a rinnovare la fiducia all’attuale tecnico juventino. Non ci saranno promozioni interne, né per Igor Tudor né per altri membri dello staff tecnico in questo finale di stagione.

Dopo il tracollo contro il Milan la Juventus corre ai ripari. I bianconeri sarebbero riuniti alla Continassa per decidere se esonerare Pirlo o proseguire insieme fino alla fine della stagione.

In caso di separazione, Igor Tudor potrebbe essere il traghettatore fino a fine stagione. A riferire la notizia è Sky. Secondo quanto riferito da Di Marzio, Pirlo rimarrà sulla panchina della Juventus. Nessun esonero in vista.

È la linea emersa in un vertice alla Continassa dopo la sconfitta per 0-3 subita contro il Milan che ha spinto la Juventus fuori dalle prime quattro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × cinque =