fbpx

Gattuso e la Fiorentina, segnali positivi. Accordo su base biennale

Gattuso e la Fiorentina

Gattuso e la Fiorentina, segnali positivi. Accordo su base biennale

Ancora 3 giornate e il campionato di calcio di serie a 2020-21 andrà in soffitta.

Un campionato senza pubblico

Campionato che è stato giocato senza pubblico per le note vicende legate alla pandemia da Covid-19.

Tante le cose successe durante questa stagione agonistica, tra cui anche la nascita della Superlega voluta da 12 squadre tra le più importanti d’Europa, per tentare di risolvere i loro problemi economici, e che di fatto avrebbe condannato le altre squadre a semplici comprimarie in campionati nazionali senza senso.

Il putiferio scatenatosi nelle successive 48 ore dalla costituzione, hanno determinato il flop dell’iniziativa, con problemi postumi per le singole squadre, di fatto ancora affiliate.

Il Napoli stasera al D.A.Maradona contro l’Udinese

Tornando al nostro campionato, il Napoli questa sera incontra al Diego Armando Maradona, l’Udinese, in piena bagarre per la qualificazione alla prossima Champions League 2021 2022.

Per la Champions in corsa l’Atalanta, Il Milan, il Napoli, la Juventus, la Lazio

Le antagoniste del Napoli per il quarto posto in classifica sono l’Atalanta, il Milan, la Juventus e più indietro la Lazio.

La certezza dei partenopei per l’obiettivo che si sono prefissi è vincere queste ultime tre partite.

Nel frattempo ci sono grandi manovre di mercato

Nel frattempo sono iniziate da tempo le grandi manovre per allestire le squadre per il prossimo campionato e quello che si sa per quanto riguarda gli azzurri, è la sicura partenza di Gennaro Gattuso che, ritenendo di aver subìto un trattamento non idoneo alla sua persona e alla sua figura di tecnico del Napoli, nonostante riuscisse a qualificare la squadra per la Champions League, comunque lascerebbe l’incarico.

Tam tam dalla Toscana che riguarda Gattuso

E dalla Toscana, riportato da TMW, arriva il seguente tam tam:

“Rino Gattuso resta il primo nome sulla lista di Commisso per il ruolo di allenatore della Fiorentina della prossima stagione.

Oggi Iachini ha di fatto ufficializzato che il prossimo anno non verrà confermato e gli indizi portano tutti all’attuale tecnico del Napoli. Secondo il direttore di TMW Radio Nick Ceccarini, gli ultimi segnali sono molto positivi tanto che si starebbe già parlando di un contratto biennale con gli ultimi dettagli che verrebbero limati soltanto al termine dell’attuale campionato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − 6 =