fbpx

Calciomercato, Tuttosport: Napoli su Vecino. E’ un ritorno di fiamma

Calciomercato

Calciomercato, Tuttosport: Napoli su Vecino. E’ un ritorno di fiamma

Alla vigilia della bella vittoria dell’Italia nel Campionato Europeo 2020, il calcio nostrano riprende quota e lo fa con il grande interesse intorno alle varie trattative di calciomercato.

L’Inter e le sue mosse di mercato

La squadra Campione d’Italia, l’Inter con il suo allenatore Simone Inzaghi, si è assicurata per le prossime stagioni le prestazioni di Calhanoglu, ex Milan, svincolatosi quest’anno, dando però Hakimi al Paris Saint Germain.

La Juventus ha preso Luca Pellegrini dal Genoa e, per adesso, ha fatto rientrare alla base De Sciglio, Perin, Rugani, Pjaca.

Il Milan è la squadra che finora si è mossa di più sul mercato acquistando Tonali, Maignan, Tomori, Pobega, Caldara, Conti, Brescianini, Colombo. Il club rossonero è anche in trattativa per Giroud ed altri. Ha perso Donnarumma volato a Parigi e Brahim Diaz.

Anche Juventus, Milan e Napoli si stanno attrezzando

Il Napoli cerca un centrocampista per sostituire il partente Bakayoko. Da tempo si è fatto il nome di Matias Vecino, centrocampista dell’Inter che sembrava vicino alla permanenza in nerazzurro dopo l’arrivo di Inzaghi.

Come riportato dal quotidiano Tuttosport, il Napoli starebbe cercando di tornare alla carica per il centrocampista uruguaiano anche se la trattativa non è ancora sviluppata del tutto.

L’altro nome caldo del mercato è sicuramente Emerson Palmieri, per cui il Napoli farebbe davvero faville visto il ragazzo al campionato europeo e soprattutto la sua intesa sulla fascia sinistra con Lorenzo Insigne.

Il Napoli sta anche trattando Orsolini con il Bologna.

Emerson Palmieri, Orsolini e Lorenzo Insigne i crucci del Napoli

Ovviamente questa campagna acquisti/vendite del Napoli deve tener conto dell’indirizzo dato dal presidente Aurelio De Laurentiis che

ha imposto prima la vendita di qualche giocatore, poi il piazzamento di un pezzo da 90 e poi, con il ricavato, l’acquisto di qualche

calciatore di grande interesse per la piazza napoletana.

Resta il nodo Insigne che da Campione d’Europa pretenderà un buon ultimo contratto su cui, si presume, De Laurentiis non potrà discutere, vista la volontà del calciatore di restare napoletano a vita.

Molte sono le trattative messe in campo dalle altre squadre per tentare in qualche modo di mettere su buoni organici in vista dell’inizio del campionato il 22 agosto.