fbpx

I tifosi attendono ancora spiegazioni sul fallimento Champions: esposto uno striscione

Striscione esposto all’ esterno dello stadio Maradona: i tifosi attendono ancora spiegazioni sull’ ultima partita dello scorso campionato con il fallimento Champions.

I tifosi attendono ancora spiegazioni sul fallimento Champions: esposto uno striscione.

Ieri pomeriggio sono stati sorteggiati i calendari del prossimo calendario di Serie A con il Napoli che ospiterà, nella prima gara, il neo promosso Venezia.

Prima volta per l’ Italia un calendario asimmetrico, dove il girone di andata non coinciderà con quello di ritorno.

Oggi, intanto, la squadra partenopea parte per Dimaro, dove soggiornerà fino al 25 luglio per la prima parte del ritiro pre campionato ma nel capoluogo partenopeo non si riesce a dimenticare l’ ultimo Napoli – Verona, gara che è costata la qualificazione alla Champions.

Napoli-Verona, nessuna spiegazione.

Sia nella conferenza stampa dello scorso 30 giugno, dove De Laurentiis incontrò i giornalisti in un albergo di Roma, sia alla presentazione di Spalletti a Castel Volturno, nessun della società, ha mai parlato apertamente del black out avuto dagli azzurri nell’ ultima gara dello scorso campionato contro il Verona in casa.

La debacle contro gli scaligeri brucia ancora nell’ ambiente azzurro, tanto che ieri sera, è apparso uno striscione all’ esterno dello stadio “Diego Armando Maradona”.

Lo striscione, a firma del gruppo Ultras 72, è alquanto eloquente recitando semplicemente così:

NAPOLI-VERONA?

Lo stesso striscione nel pomeriggio è stato esposto anche all’ esterno del Konami Training Center di Castel Volturno.

In attesa di spiegazioni, che forse non arriveranno mai, ci piace prendere in prestito una frase di Aurelio De Laurentiis, a proposito dei programmi societari per l’ imminente stagione: “Chi vivrà vedrà…”