fbpx

Lotta al Covid, in Premier obbligo vaccinale per tutti i tesserati

during the Premier League match between Manchester City and Huddersfield Town at Etihad Stadium on May 6, 2018 in Manchester, England.

In Premier c’è la svolta alla lotta al Covid: la FA punta sull’ obbligo vaccinale per calciatori e staff entro il primo ottobre.

Lotta al Covid, in Premier obbligo vaccinale per tutti i tesserati.

Il mondo del calcio è sempre più intenzionato a trainare tutti gli altri settori nella lotta al Covid. Dopo la possibilità di apertura degli stadi ai soli vaccinati, si sta pensando di obbligare anche i componenti delle rose dei club calcistici a vaccinarsi.

Il cluster capitato tra le fila dello Spezia per due calciatori no vax, ha spinto la Football Association, la federazione calcistica inglese, a puntare sull’ obbligo vaccinale per tutti i tesserati dei club di Premier Leaague entro il primo ottobre.

Obbligo vaccinale, la Premier come apripista?

Per adesso solo due club del massimo campionato inglese hanno completato l’ iter vaccinale. Sicuramente tutti gli altri club seguiranno a ruota.

Possibili quindi che anche le altre federazioni calcistiche europee seguiranno, a ruota libera, l’ esempio anglosassone. Magari anche la UEFA, come capitato già per gli scorsi Europei, inviterà tutti i club affiliati a seguire l’ iter vaccinale dei propri tesserati.

Un passo importante quindi alla lotta al Covid, arriva proprio dal Paese che negli ultimi tempi, nonostante una grande campagna vaccinale, aveva presentato diversi casi di positività al Coronavirus con variante Delta.