fbpx

Rivoluzione Fifa dal 2027: Mondiali ed Europei ogni due anni. Ma la Uefa non ci sta!

Rivoluzione Fifa dal 2027: Mondiali ed Europei ogni due anni. Ma la Uefa non ci sta!

Rivoluzione Fifa dal 2027: Mondiali ed Europei ogni due anni. Ma la Uefa non ci sta!

Come riporta l’edizione odierna di Repubblica, la Fifa starebbe studiando una rivoluzione a partire dal 2027: Mondiali ed Europei (oltre agli altri tornei continentali come Coppa d’Africa e Coppa d’Asia) ogni due anni con calendari completamente ripensati ma la Uefa si dice “gravemente preoccupata” visto che il progetto andrebbe a scapito dei campionati nazionali e delle coppe europee per club. Questo lo scontro tra i due massimi organi calcistici mondiali.

Lo studio di fattibilità è già partito: Mondiali ed Europei durerebbero 5-6 settimane, con livelli di competitività molto alti. L’obiettivo è approvarlo al congresso Fifa di maggio 2022, anche se fino al 2026 non cambierà nulla visto che a Miami stanno già preparando i Mondiali 2026 tra Usa, Canada e Messico.

A quel punto l’intero calendario calcistico andrebbe cambiato, il piano della Fifa prevede dieci mesi di competizione, uno di vacanze e uno di preparazione fisica. I campionati nazionali partirebbero tra agosto e settembre, solo due pause per le nazionali a ottobre e marzo, a gennaio Mondiale per Club e in estate Mondiali o Europei.

Il problema?

Questa organizzazione lascerebbe solo 53 date a campionati nazionali e coppe europee per club. Dieci in meno rispetto ad adesso: di qui i dubbi della Uefa (senza contare le eventuali perplessità dei calciatori, che andrebbero incontro a più partite).

Casa Napoli è un contenitore di notizie online su cronaca, attualità e sport, con speciali sulla squadra del Napoli e il mondo che le ruota intorno. I nostri redattori riportano e commentano quanto accade a tutti i protagonisti e non solo. Una giovane redazione sempre pronta a seguire, riportare e commentare il percorso della nostra amata squadra. Online sul giornale, in televisione, sul web ed in radio.