fbpx

Italia, Di Lorenzo in gol contro la Lituania: “Volevo crossare…”

Giovanni Di Lorenzo

Nella goleada dell’ Italia contro la Lituania c’è anche la firma del “napoletano” Di Lorenzo che però ammette di essere stato fortunato.

Italia, Di Lorenzo in gol contro la Lituania: “Volevo crossare…”

Chiuso con il botto il tris di partite valevoli per le qualificazioni al prossimo Mondiale. Dopo le critiche per i due pareggi consecutivi, l’ Italia del Mancio ha spazzato via i mugugni vari, sbarazzandosi, ieri a Reggio Emilia, facilmente della mal capitata Lituania. Risultato rotondo (5-0, ndr) utile anche per la classifica del girone C.

Italia-Lituania, tutto nel primo tempo.

Alla gara di ieri non hanno partecipato Insigne (rientrato a Napoli per motivi personali) oltre a Immobile e Chiesa infortunati, ma Raspadori e Moise Kean hanno dato spettacolo con 3 gol (propiziando anche l’ autogol, ndr) chiudendo, di fatto, la pratica nel di soli 29 minuti.

Il pokerissimo poi è arrivato agli inizi del secondo tempo con il terzino del Napoli Giovanni Di Lorenzo, partito titolare al Mapei e giocando per l’ intera gara.

Di Lorenzo, colpo di fortuna.

Proprio Di Lorenzo, alla fine del match, ha parlato ai microfoni di Rai Sport, soffermandosi sul primo gol in maglia azzurra e del record italiano di be n 37 partite consecutive senza sconfitte:

“Il mio gol? Volevo crossare, però il pallone è andato dentro, sono contento per questo primo gol con la maglia della nazionale ma di più per la vittoria. La vigilia del match? Il mister ci ha sempre detto di stare tranquilli, di continuare quello che abbiamo fatto questi anni e giocare divertendosi. Ci stanno due partite ad inizio di stagione di non essere brillanti e precisi in campo. Oggi abbiamo segnato tanti gol che è importate e siamo contenti per la vittoria”.

Infine sul record di 37 gare senza sconfitte: “E’ incredibile. Uno dei record che abbiamo battuto, cercheremo di farlo continuare”.