fbpx

Il Governo inglese si ammorbidisce sulla quarantena: deroga all’ UEFA

Napoli Venezia Spalletti conferenza stampa

Deroga inglese all’ Uefa per i giocatori provenienti da zona rossa: Spalletti può sorridere per giovedì.

Il Governo inglese si ammorbidisce sulla quarantena: deroga all’ UEFA.

Il tecnico Luciano Spalletti (e anche Pioli del Milan, ndr) può sorridere. Infatti, come riferito dal giornalista del Times, Martyn Ziegler, sul proprio profilo Twitter, il Governo della Gran Bretagna si ammorbidisce sulla quarantena per  chi arriva in Inghilterra da “zone rosse”.

Il Governo d’ Oltremanica, pare abbia dato una deroga alla UEFA, in modo che i calciatori delle sfidanti delle squadre di Premier League, possano scendere senza problemi in campo.

Questo il messaggio social del giornalista:

Il governo inglese modifica la legge in modo che i giocatori delle squadre delle competizioni UEFA per club siano esenti dalla quarantena anche se sono stati in un paese della lista rossa“.

Europa League, Spalletti può esultare.

Con questa modifica di legge, il tecnico del Napoli può esultare. Giovedì, infatti, per la prima partita del gruppo di Europa League, in casa del temibile Leicester City, potrà contare anche sull’ apporto fondamentale di tre azzurri: David Ospina, Kalidou Koulibaly e Victor Osimhen.

Non sarebbe stato il massimo, per il tecnico toscano, affrontare la prima gara europea con il Napoli, senza tre pilastri della squadra, affrontando tra l’ altro, la squadra più pericolosa del girone eliminatorio.