fbpx

Rinnovo Insigne, De Maggio: “E’ una bugia la richiesta di sette milioni alla firma. Lorenzo ne ha chiesti due. Sono convinto resterà a Napoli”

Insigne-Napoli

Rinnovo Insigne, De Maggio: “E’ una bugia la richiesta di sette milioni alla firma. Lorenzo ne ha chiesti due. Sono convinto resterà a Napoli”

Rinnovo Insigne, De Maggio: “E’ una bugia la richiesta di sette milioni alla firma. Lorenzo ne ha chiesti due. Sono convinto resterà a Napoli”

Tiene banco, ormai da qualche mese, la notizia del rinnovo di Lorenzo Insigne con la maglia del Napoli. Il capitano azzurro ha il contratto in scadenza e al momento, nonostante le diverse voci contrastanti, non si è ancora giunti ad una definizione dell’affare. Nel caso di mancato rinnovo il giocatore sarà libero di firmare con qualsiasi altra squadra a partire dal prossimo 30 giugno.

Nel frattempo Valter De Maggio, direttore di Radio Kiss Kiss Napoli, è convinto che la firma di Lorenzo sul contratto proposto da ADL arriverà. Queste le sue dichiarazioni all’emittente napoletana per smentire quanto riportato da alcune testate giornalistiche, secondo cui l’entourage del giocatore avrebbe chiesto anche un bonus alla firma di sette milioni di euro. Una richiesta che avrebbe bloccato nuovamente la trattativa.

Insigne non ha chiesto sette milioni di euro alla firma così come trapelato in queste ore. La sua richiesta è di circa due milioni. Io sono fiducioso: sono convinto che il calciatore non si muoverà da Napoli. Naturalmente ci sarà una trattativa, ognuno fa i propri interessi, ma tutte le parti in causa hanno intenzione di proseguire insieme. Questa, almeno, è la mia sensazione“, le parole di De Maggio.

Casa Napoli è un contenitore di notizie online su cronaca, attualità e sport, con speciali sulla squadra del Napoli e il mondo che le ruota intorno. I nostri redattori riportano e commentano quanto accade a tutti i protagonisti e non solo. Una giovane redazione sempre pronta a seguire, riportare e commentare il percorso della nostra amata squadra. Online sul giornale, in televisione, sul web ed in radio.