fbpx

Bucchioni a TmW: “ADL sicuro di convincere Insigne con la sua proposta”

Bucchioni intervista Radio Sportiva

Bucchioni a TmW: “ADL sicuro di convincere Insigne con la sua proposta”

 

 

 

Bucchioni a TmW: “ADL sicuro di convincere Insigne con la sua proposta. Offerti 4,6 milioni annui su 5 richiesti dal calciatore”

 

 

 

Lorenzo Insigne e la trattativa difficile con il Napoli. Le parti ci lavorano e vogliono continuare insieme, ma c’è bisogno di limare gli accordi a livello economico.
Il rischio che altri si possano interessare al numero 10 della Nazionale è concreto, vista la qualità del calciatore
Sul caso è intervenuto anche il giornalista Enzo Bucchioni a TuttoMercatoWeb, parlando proprio del rinnovo del capitano azzurro:

“E’ stato lui stesso ad ammettere che “la trattativa è difficile, complicata”. E l’abbiamo visto. Secondo indiscrezioni l’incontro che finalmente ci sarebbe stato fra De Laurentiis e il procuratore Pisacane, sarebbe finito con la classica fumata nera. Eppure il presidente del Napoli pensava di avere offerto una cifra irrinunciabile o quasi, 4,6 milioni per cinque anni, vicinissimo ai cinque milioni richiesti da Insigne, ma s’è sentito rispondere “no, grazie”.

Ballerebbero anche diversi milioni di euro, si parla di sette, per una sorta di premio o bonus, chiamatelo come volete, richiesto dal giocatore per il rinnovo. Naturalmente il sospetto che dietro ci possa essere qualche altra società è molto forte, Insigne è reduce dalla sua miglior stagione con il Napoli, è stato protagonista all’Europeo con la Nazionale e i riflettori su di lui sono accesi. L’Inter lo aveva cercato già l’estate scorsa, ma a fronte di una richiesta di trenta milioni non c’è stata trattativa. Dall’Inghilterra arriva forte e chiaro il segnale che anche il Manchester United avrebbe fatto un pensiero”