fbpx

Napoli: rubate le autovetture di Spalletti e della moglie di Demme

Infortunio Demme parla procuratore Ottaiano

Napoli: rubate le autovetture di Spalletti e della moglie di Demme

Mentre il Napoli prepara la sfida contro il Torino di Ivan Juric (domenica alle 18, stadio Maradona) con l’obiettivo di allungare la striscia di vittorie consecutive (al momento sono 7), due notizie rischiano di minare la serenità della squadra. Due giorni fa alcuni malviventi hanno rubato l’auto della moglie di Diego Demme, centrocampista dei partenopei; è accaduto in zona parco Virgiliano. Inoltre in queste ore è sparita anche quella del mister, Luciano Spalletti, che era parcheggiata nei pressi dell’Hotel Britannique.

Il mister attualmente risiede proprio nell’albergo di Corso Vittorio Emanuele. Questi sono episodi che purtroppo accadono a tanti protagonisti del mondo del calcio in qualsiasi città (di recente i ladri hanno provato addirittura a derubare Messi, residente per ora in una delle strutture più lussuose e sicure di Parigi), e ora la speranza di Demme, Spalletti, del club partenopeo e di tutti, tifosi e non, è che le forze dell’ordine riescano a ritrovare i veicoli sottratti ai legittimi proprietari.

Si spera che atti cosi che rovinano l’ immagine di Napoli non debbano più ripetersi perchè sporcano solamente la vera bellezza di Napoli.