fbpx

Napoli-Torino, prove anti-Juric per Spalletti: strategia e probabile undici per domenica

A Castel Volturno Spalletti studia la strategia anti-Juric, Osimhen l’ uomo in più del Napoli: ecco la probabili scelte dell’allenatore toscano.

Napoli-Torino, prove anti-Juric per Spalletti: strategia e probabile undici per domenica.

Seduta mattutina per il Napoli, oggi, agli ordini del tecnico Spalletti, a due giorni dalla ripresa del campionato. Domenica gli azzurri ospiteranno il Torino di Juric, spauracchio per il Napoli e i suoi tifosi, soprattutto dopo che con il suo Verona, nell’ ultima giornata dello scorso campionato, spezzò il sogno Champions dei partenopei.

Il tecnico ex Inter non vuole sorprese e per eguagliare il record di Sarri (en plein di vittorie nelle prime 8 gare del campionato 2017/2018, ndr), sta studiando le strategia per bloccare il Torino.

Tutto su Osimhen: i probabili undici anti-Torino.

Osimhen, rientrato con un giorno di ritardo dalla Nigeria per disguidi aerei, sarà fondamentale. Il tecnico croato del Torino sta provando a creare un reticolato per cercare di ingabbiare il centravanti azzurro.

Ma Spalletti sa di avere in Victor l’ arma più affilata per colpire il Torino: di forza, con palle contese nell’area granata oppure lanciato nello spazio profondo.

Ma chi scenderà in campo domenica oltre al già citato Osimhen? Mister Spalletti è orientato, intanto, a schierare Meret tra i pali azzurri, complice il rientro di Ospina a sole 36 ore dal match di campionato dopo gli impegni con la Nazionale colombiana.

Discorso analogo per il messicano Lozano, destinato a partire dalla panchina: saranno allora Politano, Zielinski e Insigne a supportare il numero 9 azzurro.

In difesa conferma per Rrahamani al centro, Manolas ha rimediato in allenamento un trauma contusivo distorsivo alla caviglia destra. Solita diga a centrocampo con Anguissa e Fabian Ruiz.

Rientro tra i convocati di Lobotka e speranza di mettere minuti nelle gambe, ma a gara in corso, per Ghoulam e Mertens. Probabilissimo, invece, il forfait di Petagna (noie muscolari). Esclusi invece Ounas e Malcuit che si sono sottoposti solo a terapie.