fbpx

Gazzetta – Il lavoro di Spalletti su Osimhen: Lavoro individuale e stimoli

Napoli Cagliari probabili formazioni dove vederla

Gazzetta – Il lavoro di Spalletti su Osimhen: Lavoro individuale e stimoli

 

 

Gazzetta – Il lavoro di Spalletti su Osimhen: Lavoro individuale e stimoli. Così è esploso il centravanti nigeriano con il metodo del mister

 

 

Osimhen è una certezza ormai. Con l’arrivo di Spalletti ha trovato continuità ed entusiasmo. Certo al nigeriano, ha aiutato anche essere circondato dai tifosi azzurri, cosa che lo scorso anno non ha potuto fare, per le chiusure.
Quest’anno invece sta provando tutto l’amore che la piazza prova per lui.
Spalletti ha capito in che modo prendere Victor e come farlo migliorare, il calciatore dal suo canto è un giocatore umile e capisce che il mister vuole aiutarlo.
Il connubio funziona e il Napoli vince, anche grazie all’entusiasmo del nigeriano.

 

La Gazzetta dello Sport sul proprio editoriale ha scritto sul rapporto di Osimhen e Spalletti.
Se valutiamo che mediamente un centravanti raggiunge la maturazione intorno ai 25-26 anni – nel senso maggiore capacità realizzativa sottoporta – su Osimhen si può essere più che ottimisti. Come dire che il potenziale finora espresso è solo una parte di quanto effettivamente può dare. Se n’è convinto il ragazzo soprattutto perchè a crederci è Spalletti che non smette mai di stimolarlo e di impostare per lavori specifici sia sulla tecnica di base, sia nei movimenti da fare per risultare efficace e non sprecare energie. A Firenze a fine gara Spalletti lo ha abbracciato e sollevato da terra per festeggiarlo.”